flexnav adempimenti fiscali 2017

Adempimenti Fiscali 2017

Tutti i dettagli degli Adempimenti Fiscali previsti per il 2017

Dichiarazioni di Intento 2017

Scadenza: 1°Marzo 2017

Cos’è la DICHIARAZIONE DI INTENTO?

La Dichiarazione di Intento è lo strumento che consente ad un esportatore abituale di effettuare  operazioni di acquisto (o importazioni) di beni e ricevere prestazioni di servizi senza l’applicazione dell’IVA. La procedura è a carico dell’esportatore abituale: dopo aver compilato la dichiarazione di intento secondo lo specifico modello ministeriale, si occuperà di trasmetterla telematicamente all’Agenzia delle Entrate che rilascia apposita ricevuta telematica. Successivamente l’esportatore consegnerà ai propri fornitori la dichiarazione di intento unitamente alla relativa ricevuta.

Gli esportatori abituali potranno utilizzare un’unica dichiarazione d’intento, anche per più operazioni di importazione.

Emissione della fattura SENZA ADDEBITO IVA

Il fornitore/prestatore che riceve la dichiarazione di intento, al fine di poter emettere fattura in regime di non imponibilità, dovrà effettuare il riscontro telematico nel sito dell’Agenzia delle Entrate direttamente on line o tramite il proprio cassetto fiscale. Una volta ottenuto esito positivo, il fornitore potrà emettere la fattura senza l’addebito dell’IVA, con la dicitura Operazione non imponibile.

Il nuovo modello andrà a sostituire il precedente e dovrà essere utilizzato obbligatoriamente per le dichiarazioni d’intento riferite ad operazioni di acquisto da effettuare a partire dal 1° marzo 2017.


Comunicazione Polivalente 2017

Scadenza:  10 aprile 2017

LO SPESOMETRO E LA COMUNICAZIONE POLIVALENTE

Lo Spesometro è la comunicazione relativa alle operazioni rilevanti ai fini IVA da presentare all’Agenzia delle Entrate, contenente i dati di tutte le fatture emesse e ricevute nel periodo di riferimento e i dati delle relative note di variazione. A partire dal 2013, lo Spesometro è stato unificato in un’unica procedura con le dichiarazione di acquisto da operatori della Repubblica di San Marino e la dichiarazione delle operazioni con paesi in Black-List, denominata Comunicazione .

L’adempimento resta ad oggi confermato per l’anno 2016, da effettuarsi con il relativo modello entro il 10 aprile 2017 per i regimi IVA mensili ed entro il 20 aprile 2017 per i regimi IVA trimestrali.

La Comunicazione Polivalente 2017 consentirà quindi di effettuare la comunicazione telematica di:

  • Spesometro – periodo di imposta 2016 – cadenza annuale
  • BlackList – periodo imposta 2016 con soglia d’importo di 10.000 Euro per singolo cliente – cadenza annuale

 


Comunicazioni IVA Trimestrali

Scadenza: 25 Luglio 2017                            

ll decreto fiscale 193/2016 introduce nuovi obblighi e scadenze a carico di aziende e imprenditori. E’ stata stabilita la soppressione dell’obbligo di invio dello Spesometro annuale (Comunicazione Polivalente) parallelamente però all’introduzione dell’obbligo di inviare all’Agenzia delle Entrate tutti i dati relativi alle fatture emesse, a cadenza trimestrale, di quelle ricevute e della liquidazione Iva.

Per il 2017 l’invio del nuovo Spesometro sarà semestrale, mentre a partire dal 2018 diventerà ufficialmente trimestrale. Dunque per il primo anno di applicazione, la comunicazione relativa al primo semestre dovrà essere effettuata entro il 25 luglio 2017, mentre a partire dal 2018 la trasmissione delle fatture  e delle liquidazioni IVA trimestrali e mensili dovrà avvenire entro il secondo mese successivo al trimestre.

Tale adempimento è vincolato alla scelta che l’impresa ha trasmesso all’ Agenzia delle Entrate al 31/12/16.

Dal 1° Gennaio 2017, l’impresa potrà scegliere di:

  • trasmettere all’Agenzia delle Entrate le Singole Fatture Elettroniche in Formato XML tramite SDI (Sistema Interscambio Dati).
  • effettuare le Comunicazioni IVA (Fatture di Vendita, Fatture di Acquisto, Note di Variazione e delle Liquidazioni IVA) con cadenza trimestrale.

 

Per ulteriori informazioni e approfondimenti, contatta i nostri consulenti .

ARTICOLI CORRELATI

CATEGORIE

L’ERP a misura
del tuo
business

Consulenza. Sviluppo.
Assistenza.

Scopri tutto quello che il nostro team può
fare per la tua azienda.